Ultima modifica: 3 Maggio 2018

LET scuola secondaria di 1°

Priorità cui si riferisce Dispersione scolastica
Traguardo di risultato (event.) Prevenire il disagio causa di abbandono scolastico e rafforzare le competenze di base

 

Obiettivo di processo (event.) –          Valorizzare e rafforzare l’identità personale  e culturale

–          Offrire un supporto allo studio ed all’esecuzione del lavoro pomeridiano

–          Scoprire la diversità come potenziale ricchezza, imparando a gestire i conflitti e a cooperare con gli altri, costruendo comportamenti socialmente corretti.

Situazione su cui interviene Il Progetto risponde all’esigenza di offrire agli alunni occasioni di confronto, di gioco e di accompagnamento nello studio nel corso dell’anno.

Il Laboratorio Educativo Territoriale rappresenta un luogo d’incontro tra opportunità,  soggetti diversi e risorse  in cui si sviluppano nuove modalità di relazione e di operatività per rispondere ai bisogni rilevati. Gli interventi e le attività, coordinati a livello centrale dall’Amministrazione civica, vengono realizzati da soggetti che operano sul territorio all’interno di una rete pubblico/privata.

 

Attività previste Attività di supporto allo studio con l’esecuzione del lavoro pomeridiano assegnato dagli insegnanti di classe ed attività ludico-sportive e di elaborazione espressiva corporale. Il progetto coinvolge tutte classi della scuola Don Orengo e si svolge presso la scuola stessa. Gli incontri, in orario extra-scolastico, hanno cadenza bi-settimanale e durata di due ore e mezza.
Risorse finanziarie necessarie I L.E.T. sono gratuiti e vengono offerti dal Comune di Genova ed attuati in collaborazione con la nostra scuola.
Risorse umane (ore) / area Il progetto viene realizzato in orario extra-scolastico.

Educatori esterni (associazione LINK di Genova).

Figure strumentali a coordinamento del progetto.

Altre risorse necessarie Aule e locali idonei per svolgere le attività proposte (già disponibili)
Indicatori utilizzati Presenza e frequenza degli alunni iscritti ai Laboratori.

Organizzazione ed esecuzione dei compiti assegnati: porta il materiale necessario? Sa che cosa deve fare?

Stati di avanzamento Progetto annuale
Valori/situazione attesi Frequenza regolare e costante degli alunni iscritti ai Laboratori.

Rafforzamento delle competenze di base e raggiungimento di una maggiore autonomia e consapevolezza nella gestione dei compiti scolastici.

344 Visite totali, 2 visite odierne