Ultima modifica: 3 Maggio 2018

Recuperando

Priorità cui si riferisce Dispersione scolastica
Traguardo di risultato (event.) Prevenire il rischio di abbandono scolastico, recuperare e rafforzare le competenze di base
Obiettivo di processo (event.) –          Sviluppare un atteggiamento positivo nei confronti dell’ambiente scolastico per combattere la dispersione.

–          Accrescere la fiducia in se stessi e nelle proprie potenzialità.

–          Accrescere la motivazione all’apprendimento scolastico.

–          Recuperare e potenziare le competenze linguistiche-logiche-matematiche.

–          Sostegno all’attività curricolare attraverso l’istituzione scolastica che diviene agente attivo nel processo di stimolo e potenziamento delle capacità degli allievi.

 

Altre priorità (eventuale)  
Situazione su cui interviene Il progetto intende attuare nell’ I.C. azioni di contrasto e contenimento del fenomeno della dispersione scolastica e di sostegno del successo formativo degli allievi, in una più ampia prospettiva nella quale la formazione sia intesa come risorsa permanente per la crescita individuale.

Inoltre il progetto offre un’occasione per gli alunni a rischio di abbandono scolastico, di reintegrarsi nella comunità educante attraverso percorsi aggiuntivi rispetto a quelli curricolari. Infatti mediante una serie di attività didattico-formative di tipo laboratoriale rivolte agli alunni che, con maggiore evidenza, manifestano insofferenza nei confronti dell’Istituzione Scuola e delle attività didattiche formali, si vuole dar vita a precisi itinerari di apprendimento, integrazione e arricchimento socio-culturale con attività di sostegno, recupero e potenziamento delle competenze di base.

 

Attività previste Attività didattico-formative di tipo laboratoriale, in alternativa alla didattica curricolare. Il progetto coinvolge gli alunni della Scuola Gallino che, segnalati dai docenti delle varie Interclassi, perché in oggettive difficoltà di natura socio-culturale e/o scolastico e relazionale, verranno divisi in piccoli gruppi di livello, gestiti da insegnanti appartenenti o esterni alle Interclassi stesse. Gli incontri, in orario scolastico, hanno cadenza settimanale.

 

Risorse finanziarie necessarie Finanziamenti ottenuti con l’Art.9.
Risorse umane (ore) / area Il progetto viene realizzato in orario scolastico.

Docenti di Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo.

Figura strumentale a coordinamento del progetto.

Altre risorse necessarie Aule idonee per svolgere le attività proposte.
Indicatori utilizzati Partecipazione e coinvolgimento nelle attività proposte.
Stati di avanzamento  
Valori/situazione attesi Raggiungimento e potenziamento delle competenze di base con ricaduta positiva sull’apprendimento scolastico; rafforzamento dell’identità personale e della motivazione allo studio.

279 Visite totali, 1 visite odierne